MOSTRA “TERREMOTI D’ITALIA”

I ragazzi delle classi seconde della Scuola Media “Diego Vitrioli” hanno visitato la mostra nazionale “Terremoti d’Italia”, organizzata dalla Protezione Civile Italiana.

La mostra ha come obiettivo quello di far conoscere uno dei rischi naturali che più interessano il nostro Paese: il rischio sismico. Solo nel ‘900, in Italia sono stati ben 60 i terremoti che hanno provocato danni gravi; 20 di questi hanno avuto effetti talmente distruttivi da causare la morte di 120mila persone, oltre che la devastazione di interi centri urbani. E tra questi si annovera anche quello del 1908, che distrusse le città di Reggio e Messina. Tutt’oggi, quasi metà del nostro Paese è soggetta ad elevata pericolosità sismica.

L’obiettivo della mostra è proprio quello di far sì che i visitatori, attraverso un percorso conoscitivo e sensoriale, acquisiscano una maggiore consapevolezza del rischio, tutelando se stessi e gli altri (Protezione Civile Regione Calabria – Portale del Dipartimento di Protezione Civile della Regione Calabria)